Lorenzo fa un confronto tra Marquez e Valentino Rossi

Il centauro della Honda fa un bilancio dopo i primi test con la Honda.

28 Febbraio 2019

Jorge Lorenzo, a margine di un evento organizzato da Europa Press, è tornato a fare un parallelo tra il suo ex compagno di scuderia Valentino Rossi e il suo attuale, Marc Marquez: "La maggior parte dei piloti ha due personalità. Una nel circuito e l’altra fuori dal circuito, con gli amici e la famiglia. È un mondo pieno di conflitti. Le persone che non prendono parte alle competizioni, da fuori, non possono capire. Spero che Marquez non sia un compagno più complicato di Rossi. Ma la realtà è un'altra cosa. Contro Marc sarà più difficile a causa della sua velocità, aggressività, fame di vittorie, ha 26 anni, è il campione del mondo e conosce la moto meglio di me".

Lorenzo in ogni caso si sente fiducioso: "Sfiderò un Marquez molto competitivo, ma in MotoGP tutto è possibile. Se non confermeremo i risultati positivi della Honda degli ultimi anni,  nessuno continuerà a chiamare me e Marquez il 'dream team'".

La forza della Honda: "La potenza di base del motore è buona, siamo contenti. Qualunque pilota sogna di far parte della Honda. Questo team ha dei piccoli dettagli di qualità che si possono apprezzare solo da dentro".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMattia Pasini rinvia l'addio di Valentino Rossi
Mattia Pasini rinvia l'addio di Valentino Rossi
©Getty ImagesJack Miller spiega l'anomalia Valentino Rossi
Jack Miller spiega l'anomalia Valentino Rossi
©Getty ImagesMotoGp, Mika Kallio si rompe tibia e perone
MotoGp, Mika Kallio si rompe tibia e perone
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle