Lorenzo dà del copione a Rossi

Al Mugello è di nuovo scoppiata la polemica tra Rossi e Lorenzo.
 
Il campione del mondo della Yamaha ha infatti accusato Rossi di comportamento antisportivo in occasione del giro che ha assegnato la pole al Dottore: "Fino all'ultimo giro Rossi non è mai stato così veloce, poi si è messo dietro a Vinales e ha guadagnato un secondo - ha tuonato lo spagnolo -. È legittimo, ma è la quinta o sesta volta che succede che uno tira l’altro: diventa difficile pensare a una coincidenza".
 
"È un comportamento antisportivo, una mentalità inelegante, come quella di chi copia tra i banchi di scuola. Non si è mai visto un pilota che lavora per un'altra squadra. Comunque è legettimo, sono liberi di farlo" ha concluso Lorenzo.
 
Dura la risposta di Rossi che torna anche sul finale della scorsa stagione: "Dice che ho copiato? Sì, il suo biscotto dello scorso anno - ha dichiarato il numero 46 -. Ora mi daranno una nota, sono preoccupatissimo".

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi ci crede:
Valentino Rossi ci crede: "Mondiale aperto per tutti"
A Misano potrà esserci anche il pubblico
A Misano potrà esserci anche il pubblico
MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
MotoGp, pole a sorpresa di Zarco. Decimo Valentino Rossi
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa