"La Michelin per il momento non ci segue"

"Anteriore troppo morbida per Valentino, soprattutto nel finale ha dovuto guidare con attenzione, come se fosse stato sulle uova", il messaggio che arriva dall'entourage di Rossi.

29 Marzo 2017

Silvano Galbusera, il capo meccanico di Valentino Rossi, è tornato a parlare con la 'Gazzetta dello Sport'. E ha espresso concetti interessanti.

"Stiamo andando meglio, iniziamo a capire di più che cosa fare, solo che per il momento la Michelin non ci segue. Però in Argentina, dove dovrebbero portare una gomma più rigida, mi aspetto che le cose vadano meglio. E anche ad Austin. Sono molto curioso di vedere che cosa accadrà nelle prossime gare", ha detto.

"Inutile nasconderlo, alla vigilia eravamo preoccupati. E, invece, esco rinfrancato da questa prima gara: tutto quel distacco nei test non c’è più. Alla fine ci mancava più o meno un decimo, non un secondo. Questa, per noi, è la situazione normale, non quella vissuta sino a pochi giorni fa. Per la gara abbiamo fatto le cose al contrario rispetto al warm ­up. Non siamo partiti al buio, perché sapevamo che saremmo andati meglio, però non sapevamo di quanto. Fino alla fine eravamo nervosi, perché speravamo che le gomme tenessero. L’anteriore per Vale è troppo morbida e si muoveva tanto, soprattutto nel finale ha dovuto guidare con attenzione, come se fosse stato sulle uova".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesStefan Bradl non usa mezzi termini su Valentino Rossi
Stefan Bradl non usa mezzi termini su Valentino Rossi
©Getty ImagesLuca Marini deluso:
Luca Marini deluso: "Devo migliorare molto"
©Getty ImagesValentino Rossi, Carlo Pernat: a breve succederà qualcosa
Valentino Rossi, Carlo Pernat: a breve succederà qualcosa
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida