Jorge Lorenzo: "Devo mettermi a gridare?"

"E' la mia peggiore stagione da quando sono nelle MotoGp" ammette il maiorchino.

"Non ho molte opzioni. Cosa dovrei fare dopo la gara? Innervosirmi? Mettermi a gridare?": per Jorge Lorenzo il momento delle domande è arrivato da tempo, anche se sia lui che la Honda hanno confermato che rispetteranno il contratto in essere fino al 2020.

"Ovviamente non posso essere felice o soddisfatto perché è la peggiore stagione da quando sono nelle MotoGp. La moto non si adatta al mio stile di guida, questo è chiaro, e gli infortuni non mi hanno di certo aiutato. Per me ora è molto difficile tornare almeno al livello che avevo raggiunto prima dell’ultima brutta caduta" ha aggiunto parlando con ‘Marca’.

jorge lorenzo

ARTICOLI CORRELATI:

Viñales su Valentino Rossi:
Viñales su Valentino Rossi: "Spero che continui"
MotoGp, Marquez:
MotoGp, Marquez: "Sarà un campionato diverso"
Jorge Lorenzo paragona Valentino Rossi a Michael Jordan
Jorge Lorenzo paragona Valentino Rossi a Michael Jordan
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag