"Io e Rossi? A casa non ci credono"

6 Agosto 2016

Yonny Hernandez fa ancora fatica a capacitarsi di essere un pilota MotoGp: "In questi cinque anni sono in competizione contro piloti come Valentino Rossi, nove volte campione del mondo, e altri che guidano moto veloci. La mia famiglia a volte mi chiede come posso essere qui in questa competizione, se quattro anni fa correvo per le strade della Colombia".

"Ho imparato dai miei avversari, dalle corse, dagli errori, lavorando con la squadra, telemetria, video… Essendo tutto così veloce, mi sono arrivate molte informazioni in una sola volta, ma le stiamo prendendo bene", ha spiegato al Mundo Deportivo.

Sulla prima parte di stagione: "Siamo stati molto sfortunati. Sto lavorando bene, siamo competitivi nelle prove, ma ogni volta succede qualcosa in gara e non riusciamo a essere dove vorremmo".

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
©Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
©Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle