Il dottor Costa: "Devo ritrovarmi, cambio vita"

Lo storico medico delle moto: "Lascio anche l'ambulatorio, voglio viaggiare. Ho solo voglia di andare".

11 Gennaio 2016

Claudio Costa vuole cambiare vita. In un'intervista a Tuttosport, lo storico fondatore della clinica mobile dopo l'addio alla MotoGp ha deciso di lasciare anche l'ambulatorio medico di Imola.
 
“Gli anni passano e ho perso le persone a me più care. Prima mio padre, poi mia madre che mi ha insegnato i valori che contano nella vita. Un anno e mezzo fa ho abbandonato il motomondiale ed ora credo che sia arrivato il momento di trovare un nuovo me stesso, diverso da quello che sono stato. Per fare questo dovevo cambiare vita”.
 
Settantaquattro anni, Costa ora girerà il mondo alla ricerca di una ispirazione: "La mia nuova vita è iniziata viaggiando mettendo a disposizione la mia esperienza e raccontando le storie dei miei piloti e la mia filosofia. Realmente sono piuttosto impegnato. Frequento le università, dove sono a contatto con i giovani, partecipo a eventi medici, dove spiego le mie teorie, e poi, ovviamente, le moto e gli eventi dedicati alle moto, dove voglio essere presente".
 
"Come definire il mio viaggio? In un solo modo. Non ho delle mete, non ho traguardi. Ho solo voglia di andare”.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Yamaha, Franco Morbidelli punta in alto
Yamaha, Franco Morbidelli punta in alto
©Ducati, Pecco Bagnaia ci crede ancora
Ducati, Pecco Bagnaia ci crede ancora
©Valentino Rossi, primo segnale ad Andrea Dovizioso
Valentino Rossi, primo segnale ad Andrea Dovizioso
©MotoGp, allarme Marc Marquez:
MotoGp, allarme Marc Marquez: "Non mi diverto"
©Aprilia, per Maverick Viñales è più difficile del previsto
Aprilia, per Maverick Viñales è più difficile del previsto
©Ducati, decisione drastica per Johann Zarco
Ducati, decisione drastica per Johann Zarco
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?