Iannone: "Temevo potesse scoppiare"

21 Agosto 2016

Andrea Iannone ha analizzato così l'ottavo posto nel Gp della Repubblica Ceca, dopo essere stato a lungo in testa: "Mi dispiace per come è andata, avevamo un potenziale molto alto. A cinque giri dalla fine la gomma vibrava tantissimo, temevo che potesse scoppiare. C'era da aver paura ma non potevo che andare avanti, purtroppo senza trovare un gran risultato". 

"Non potevamo prevedere che andasse così, peccato. Sono però convinto che in questa seconda parte di stagione possiamo fare bene. Con la moto ho un buon feeling e stiamo concretizzando il lavoro fatto. Io poi mi sento bene anche con me stesso e sono davvero contento dopo anni duri in cui nella vita mi è sfuggito qualcosa".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Il Dottor Claudio Costa va all-in su Marc Marquez
Il Dottor Claudio Costa va all-in su Marc Marquez
©Gigi Soldano: Valentino Rossi ha già deciso
Gigi Soldano: Valentino Rossi ha già deciso
©MotoGp, grande gelo tra Jack Miller e Joan Mir
MotoGp, grande gelo tra Jack Miller e Joan Mir
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto