Iannone: "Non voglio fare tutto in fretta"

"Torniamo in Europa ma per me è comunque tutto nuovo con Aprilia" ha osservato l'abruzzese.

30 Aprile 2019

La MotoGp 2019 sbarca in Europa e Aprilia torna a schierare tre moto, come già accaduto nella gara inaugurale in Qatar. Bradley Smith e il test team si affiancheranno alla struttura ufficiale Aprilia Racing Team Gresini che schiera i piloti titolari Espargaró e Iannone.

"Torniamo in Europa ma per me è comunque tutto nuovo con Aprilia, il nostro approccio rimane invariato - ha detto l'abruzzese -. Impariamo qualcosa ogni volta che scendiamo in pista, non voglio commettere l'errore di voler fare tutto troppo in fretta ma continuare a crescere passo dopo passo. Ho abbracciato questa sfida e ho le motivazioni giuste per portarla avanti".

©Aprilia Ufficio Stampa

ARTICOLI CORRELATI:

©Aprilia Ufficio StampaIl Coronavirus ferma anche Riccardo Rossi
Il Coronavirus ferma anche Riccardo Rossi
©Aprilia Ufficio StampaCasey Stoner fa arrabbiare i fan di Valentino Rossi
Casey Stoner fa arrabbiare i fan di Valentino Rossi
©Aprilia Ufficio StampaStoner, che bordate alla Ducati
Stoner, che bordate alla Ducati
 
Alessia Pasqualon, la miss dei motori
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina