Iannone: giudizio rinviato, salta i test di Sepang

Il centauro dell'Aprilia resta sospeso.

La Federazione Motociclistica Internazionale ha confermato la sospensione di Andrea Iannone, pilota dell'Aprilia Racing Team Gresini, dopo l'audizione odierna. "Il procedimento è ancora in corso fino a quando non viene presa una decisione - fa sapere la FMI -. Il signor Andrea Iannone rimane provvisoriamente sospeso fino ad allora ed è quindi escluso dalla partecipazione a qualsiasi competizione motociclistica o attività correlate fino a un ulteriore avviso". 

Il pilota dell'Aprilia era stato trovato positivo a un controllo antidoping. In un campione delle sue urine del 3 novembre 2019 sono state trovate tracce di steroidi anabolizzanti.  La FIM, alla luce delle nuove prove, ha deciso di rimandare la decisione definitiva.

Il centauro salterà i test di Sepang in programma dal 7 al 9 febbraio.

iannone

ARTICOLI CORRELATI:

L'Aprilia difende a spada tratta Andrea Iannone
L'Aprilia difende a spada tratta Andrea Iannone
Andrea Iannone: c'è ottimismo nonostante la condanna
Andrea Iannone: c'è ottimismo nonostante la condanna
MotoGp, Andrea Iannone squalificato 18 mesi
MotoGp, Andrea Iannone squalificato 18 mesi
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina