Gp Finlandia, spunta la prima wild-card

Nel 2020, per le MotoGp, si correrà anche sul Kymi Ring. E a meno di clamorosi colpi di scena ci sarà anche Mika Kallio.

Nel 2020, per il Motomondiale, si correrà anche sul Kymi Ring, teatro del Gran premio di Finlandia. E a meno di clamorosi colpi di scena ci sarà anche Mika Kallio, che alla fine della stagione 2019 ha sostituito Johann Zarco e che avrà la possibilità di essere tra i protagonisti della gara di casa, sempre su Ktm. Lo ha ammesso Pit Beirer, direttore della sezione Motorsport della casa austriaca.

Nel 2020, in MotoGp, Brad Binder farà squadra con Pol Espargaro nel Red Bull KTM Factory Racing mentre Iker Lecuona debutterà al fianco di uno dei rookie del 2019, Miguel Oliveira, nel Tech 3.

mika kallio

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi sa dove migliorare
Valentino Rossi sa dove migliorare
Dovizioso si aspetta di più dalla Ducati
Dovizioso si aspetta di più dalla Ducati
Aprilia, rottura tra i due piloti
Aprilia, rottura tra i due piloti
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium