Ezpeleta azzarda il futuro di Rossi

"Resterà qui e ho già parlato con lui. Lui sa dove siamo e noi sappiamo quello che gli piace", si esalta il boss del Motomondiale.

4 Maggio 2017

Carmelo Ezpeleta, intervistato da 'Motorsport.com', ha rivelato alcuni dettagli sul possibile futuro di Valentino Rossi: "Quello che vogliamo è che Valentino rimanga parte attiva del campionato. Resterà qui e ho già parlato con lui. Lui sa dove siamo e noi sappiamo quello che gli piace".

La possibilità di un suo team: "Farà una sua squadra? Beh, se vuole si. Noi non concederemo più alcuna licenza in MotoGP, a meno che non ce la chieda Vale".

"Se Rossi vuole una squadra in MotoGP, la farà. Perché? Perché sono sicuro che se chiediamo alle altre squadre, che sono quelle che si potrebbero opporre, tutti vorrebbero che gli offrissimo questa possibilità", ha continuato il boss del Motomondiale. 

Il 'Dottore' continua ad essere competitivo: "Quello che deve succedere è che gli deve piacere, proprio come adesso. Perché sta ancora correndo? Perché gli piace ed è veloce".

Infine, Ezpeleta ribadisce il messaggio: "Vogliamo che sia nella posizione in cui si sente più a suo agio. Alla fine siamo tutti nella stessa barca e tutto questo è possibile perché i costruttori hanno capito la nostra filosofia. Valentino deve essere qui, perché questo è il suo mondo e noi siamo felici che sia così".
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPol Espargarò, parole al miele sul ritorno di Marquez
Pol Espargarò, parole al miele sul ritorno di Marquez
©Getty ImagesMarc Marquez svela un dettaglio sulla scelta di tornare
Marc Marquez svela un dettaglio sulla scelta di tornare
©Getty ImagesMotoGp, Jorge Martin perentorio su Valentino Rossi
MotoGp, Jorge Martin perentorio su Valentino Rossi
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto