Dovizioso va con i piedi di piombo

"Qualcosa di interessante c'è, vediamo a Jerez" ha detto.

21 Novembre 2018

Andrea Dovizioso va con i piedi di piombo dopo la due giorni di Valencia.

“Il crono conta poco, non è così indicativo – ha raccontato -. Però siamo riusciti a provare nuovi aspetti della moto, c’è qualcosa di interessante, stiamo svolgendo lavori di fino, non è facile capire, cerchiamo di fare al meglio: abbiamo preso il massimo che potessimo portare a casa, difficile trovare qualcosa di grosso quando la moto non è male”.

Stiamo calmi, non abbiamo avuto due giorni interi di lavoro, speriamo di averli a Jerez: è un’altra pista importante e indicativa. In Andalusia tutti in pista il 28 e il 29 novembre.

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©www.suzuki-racing.comJoan Mir si coccola il primo podio
Joan Mir si coccola il primo podio
©Sky Racing Team VR46Moto2, a Portimao vince Raul Fernandez
Moto2, a Portimao vince Raul Fernandez
©Aprilia Racing Team GresiniLorenzo Savadori si è sbloccato
Lorenzo Savadori si è sbloccato
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala