Di Giannantonio: "A Jerez sono sempre andato forte"

Non si nasconde il romano: "Vogliamo ritornare nelle posizioni che contano".

26 Aprile 2021

Fabio Di Giannantonio non si nasconde.

Fabio Di Giannantonio, con un podio a referto in questa stagione, vuole rifarsi dopo l’undicesima posizione di Portimao: il circuito Angel Nieto di Jerez potrebbe essere un buon alleato già che qui l’alfiere del Team Federal Oil Gresini Moto2 è sempre stato veloce. Per lui un quinto posto come miglior piazzamento nel 2017 e una prima fila l’anno dopo (Moto3).

"Jerez de la Frontera è una pista dove sono sempre andato forte in generale. Sono sempre stato molto veloce e sicuramente si può far bene secondo me, se ci mettiamo a posto. L’obiettivo è ritornare nelle posizioni che contano e per riuscirci bisogna lavorare bene a casa, lavorare bene in circuito, ed essere carichi. Quindi direi che ci siamo" ha raccontato Diggia.

©Team Federal Oil Gresini Moto2

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMaverick Viñales, inattesa confessione su Valentino Rossi
Maverick Viñales, inattesa confessione su Valentino Rossi
©Getty ImagesJoan Mir strizza l'occhio a Valentino Rossi
Joan Mir strizza l'occhio a Valentino Rossi
©Cristian LovatiMotoGP, Bradl contro Jorge Lorenzo:
MotoGP, Bradl contro Jorge Lorenzo: "Fare così è sbagliato"
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini