Celestino Vietti su Valentino Rossi: "E' un fratello maggiore"

"Quando hai bisogno di un consiglio sia per le moto che per la vita di tutti i giorni lui c'è sempre" ha assicurato.

24 Marzo 2021

Celestino Vietti e il suo rapporto con Valentino Rossi.

Celestino Vietti, che quest’anno esordirà nel campionato del mondo Moto2 con lo Sky Racing Team VR46, con Fanpage.it si è soffermato su Valentino Rossi.

"Per me è sempre stato un idolo, fin da quando ero piccolo - ha assicurato -. Ho sempre guardato le sue gare e l'ho sempre visto come una leggenda. Negli ultimi anni, grazie al fatto che sono entrato nella VR46 Academy e sono andato a vivere a Tavullia, è diventato un amico, un fratello maggiore. Quando hai bisogno di un consiglio sia per le moto che per la vita di tutti i giorni lui c'è sempre. Sono contento e non avrei mai pensato che un giorno avessi potuto avere un rapporto così con lui ".

"Per fortuna non mi ha messo nessuna pressione - ha aggiunto il piemontese -. Mi ha subito chiesto le mie sensazioni e gli ho subito detto che mi ero divertito tanto e che la moto era bellissima da guidare. Lui è così, è molto semplice: non ti dice ‘devi fare così' o ‘devi cercare di fare questo'. Anzi, ti lascia molto sereno, ed è una cosa che a me piace molto".

©Sky Racing Team VR46

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio Stampa Ducati CorseMotoGP, Bagnaia si gode la Ducati:
MotoGP, Bagnaia si gode la Ducati: "Sempre meglio"
©Cristian LovatiMotoGP: Marc Marquez tra soddisfazione e ansia
MotoGP: Marc Marquez tra soddisfazione e ansia
©Getty ImagesMotoGP: Valentino Rossi vuota il sacco sul ritorno di Marquez
MotoGP: Valentino Rossi vuota il sacco sul ritorno di Marquez
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto