Celestino Vietti: “Ho peccato d’inesperienza”

Il centauro dello Sky Racing Team VR46 è arrivato quinto in Moto3.

10 Marzo 2019

Si chiude con la quinta posizione di Celestino Vietti Ramus e il ritiro di Dennis Foggia il primo GP della stagione per lo Sky Racing Team VR46 a Losail, per quanto riguarda la Moto3.

Vietti ha subito tenuto il contatto con i primissimi e dopo 20 giri al ritmo dei più forti ha tagliato il traguardo in quinta posizione con un ritardo di poco più di 4 decimi dal podio.

Queste le sue parole: "È stato davvero un grande inizio e sono contento per tutto il lavoro fatto con il Team fin dai primi test. Mi sentivo bene in sella alla moto, i primi giri ho dovuto sciogliermi e poi sono riuscito a rimanere lì con i più forti. A tre giri dalla fine volevo provarci, ma, forse non sono stato abbastanza furbo o forse per inesperienza, ho perso il contatto dai primi tre che hanno fatto un piccolo vuoto che non siamo riusciti a ricucire".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Ufficio Stampa Gresini RacingJeremy Alcoba:
Jeremy Alcoba: "Correremo per Fausto Gresini"
©Team Forward RacingMV Agusta Forward Racing: giù i veli
MV Agusta Forward Racing: giù i veli
©Getty ImagesAlex Hofmann non ha dubbi su Valentino Rossi
Alex Hofmann non ha dubbi su Valentino Rossi
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle