Baldassarri: “Vale maestro e compagno”

8 Marzo 2016

Lorenzo Baldassarri è carico in vista della nuova stagione con il team Forward Racing: "A Jerez nei test siamo partiti col piede giusto, mi sono adattato velocemente al nuovo telaio e siamo contenti del passo gara".
 
"L'obiettivo è dare il massimo, con la consapevolezza di potermi battere per le prime posizioni – dichiara in esclusiva ai microfoni di Sportal.it a margine della presentazione andata in scena a Milano -. Ripetere il podio dell'anno scorso sarebbe il massimo, ma pensiamo gara per gara".
 
I rivali non mancheranno: "Zarco è il punto di riferimento, Rins non è da sottovalutare, Luthi è un veterano e Lowes è molto competitivo".
 
Baldassarri è un pilota della VR46 Riders Academy: "Allenarsi con Valentino Rossi è importantissimo, lui è un maestro che ci aiuta e dà consigli ma non solo: è anche un compagno che si mette al nostro livello".
 
"E' ancora molto competitivo, potrà dire la sua quest'anno. E' ripartito convinto nei test e lo vedo che anche con noi non molla mai, la voglia di vincere c'è sempre".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fausto Gresini, l'appello del professor Franzini
Fausto Gresini, l'appello del professor Franzini
©Ramon Forcada avverte Valentino Rossi su Morbidelli
Ramon Forcada avverte Valentino Rossi su Morbidelli
©MotoGp: Andrea Iannone annuncia novità
MotoGp: Andrea Iannone annuncia novità
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto