Bagnaia: “Con Valentino Rossi è diverso”

"Un'entrata alla 'va o alla spacca' con lui non la farei. E neanche con Morbidelli" ha raccontato.

7 Marzo 2019

Francesco ‘Pecco’ Bagnaia conta i minuti che lo separano dal via del campionato del mondo delle MotoGp. Il piemontese si è ampiamente meritato la chance nella classe regina migliorando di gara in gara e arrivando a vincere il Mondiale nelle Moto2. 

Con la ‘Gazzetta dello Sport’ ha parlato anche del suo maestro, Valentino Rossi e di cosa succederebbe se si trovasse testa a testa con lui all’ultima curva. “Prima mi ci devo trovare nella situazione di lottare con lui, poi vedremo. Però l’approccio non è lo stesso, né con Vale né con Morbidelli – ha detto -. C’è rispetto per tutti in pista, ma con loro lavoriamo insieme tutti i giorni ed è diverso. Un’entrata ‘va o la spacca’ non la farei…”.

“Se lo guardi in azione in allenamento non pensi che Vale abbia 40 anni: non lo vedo pronto a smettere, per me correrà altre due o tre stagioni anche perché ogni anno diventa più forte e più insistente in allenamento” ha aggiunto il neo-ducatista.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesValentino Rossi, messaggio chiaro a Franco Morbidelli
Valentino Rossi, messaggio chiaro a Franco Morbidelli
©Screenshot tratto da YoutubeValentino Rossi, svelata la sua Yamaha Petronas
Valentino Rossi, svelata la sua Yamaha Petronas
©Getty ImagesMattia Pasini rinvia l'addio di Valentino Rossi
Mattia Pasini rinvia l'addio di Valentino Rossi
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle