Alex Rins non si accontenta di un sesto posto

"Dobbiamo migliorare la partenza e lottare per le prime posizioni dall'inizio della gara in modo da preservare le gomme".

1 Aprile 2021

Alex Rins ha parlato in conferenza stampa

In vista del Gran Premio di Doha 2021, nella consueta conferenza stampa piloti del giovedì ha parlato anche Alex Rins, in cerca di riscatto.

"Il sesto posto non è un risultato che può bastare a noi della Suzuki. Dobbiamo migliorare, l’obiettivo è chiaro: abbiamo un buon passo, abbiamo il mezzo per stare davanti, dobbiamo migliorare la partenza e lottare per le prime posizioni dall’inizio della gara in modo da preservare le gomme. Bagnaia è stato in testa già in una gara, quindi ora sa come fare, vedremo quali strategie adotteranno le Ducati", ha detto il catalano della Suzuki.

"Abbiamo un’ottima base, ma dobbiamo continuare a lavorare per migliorare il tempo sul giro. La seconda gara è sempre stata buona per noi nel 2020, speriamo che questo si confermi anche quest’anno per domenica. Cosa faccio tra un weekend e l’altro? Cerco solo di staccare un po’ insieme al mio team. Ho riposato e mi sono preparato in palestra per questo fine settimana. Ho preso anche un po’ di sole, anche perché ad Andorra fa ancora abbastanza freddo".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Cristian LovatiMarc Marquez striglia la Honda
Marc Marquez striglia la Honda
©Getty ImagesL'emozione di Marc Marquez:
L'emozione di Marc Marquez: "Come il primo giorno di scuola"
©Getty ImagesFranco Morbidelli cerca di scuotersi: segnale alla Yamaha
Franco Morbidelli cerca di scuotersi: segnale alla Yamaha
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle