Aleix Espargaró morde il freno

"Siamo sicuramente più forti, sono impaziente di tornare in pista per la prima gara in Qatar" sottolinea il catalano.

La nuova RS-GP 2019 con cui l'Aprilia parteciperà al Mondiale delle MotoGp nasce sulla base delle idee maturate durante la scorsa stagione e promette di continuare la sua evoluzione per tutta la stagione grazie anche all'apporto del nuovo arrivo Andrea Iannone, che affianca il confermato Aleix Espargaró, e del test rider Bradley Smith che sarà anche in pista con alcune wild card nel corso del campionato.

"I primi test di questa nuova stagione sono stati estremamente positivi – ha evidenziato il catalano -. Sono stato veloce, sono a mio agio in sella alla RS-GP 2019. Dal punto di vista umano ho a disposizione una delle migliori squadre della mia carriera, ci attende un grande lavoro ma non posso che essere ottimista. Con gli arrivi di Andrea, Bradley e Massimo siamo sicuramente più forti, sono impaziente di tornare in pista per la prima gara in Qatar".

©Aprilia Ufficio Stampa

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMotoGP, Valentino Rossi: che regalo a Morbidelli!
MotoGP, Valentino Rossi: che regalo a Morbidelli!
©Getty ImagesMotoGP, Valentino Rossi ha fatto emozionare Morbidelli
MotoGP, Valentino Rossi ha fatto emozionare Morbidelli
©Screenshot tratto da YoutubeValentino Rossi debutta in Petronas, e rilancia la sfida
Valentino Rossi debutta in Petronas, e rilancia la sfida
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle