Svezia di rigore, Corea ko

Gli scandinavi iniziano con una vittoria il loro Mondiale, decisivo il Var e Granqvist.

La Svezia conquista la vittoria all'esordio nei Mondiali di Russia. Gli scandinavi, che hanno eliminato l'Italia negli spareggi lo scorso dicembre, si impongono di misura per 1-0 contro la Corea del Sud, stesa da Granqvist, a segno su un calcio di rigore assegnato dal Var.

Buona Corea nel primo tempo ma le migliori occasioni sono svedesi. Al 21' Berg si divora il vantaggio calciando addosso al portiere Woo Choo tutto solo in area, al 44' Claesson spedisce di testa alto sopra la traversa da pochi passi. 

Al 65' il vantaggio della Svezia: Woo Kim stende in area Larsson, inizialmente l'arbitro di salvadoregno Aguilar tira dritto, giudicando l'intervento sul pallone, poi viene richiamato dal Var al video e cambia, giustamente valutando i replay, idea. Dal dischetto Granqvist è implacabile e spiazza Woo Cho.

Gli svedesi resistono al ritorno coreano e portano a casa i primi tre punti, portandosi in testa al girone insieme al Messico. Asiatici a zero con la Germania.

ARTICOLI CORRELATI:

Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Mondiali femminili, Francia subito a valanga
Elena Linari:
Elena Linari: "Abbiamo la forza dell'umiltà"
Ilaria Mauro:
Ilaria Mauro: "La Kerr nemico numero uno"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa