Kerber: bagnata e gelata dalla gioia

31 Gennaio 2016

Angelique Kerber aveva fatto un fioretto quando aveva saputo di doversi giocare la finale degli Australian Open contro Serena Williams: “Se vinco, mi tuffo nelle acque gelide”.

A sorpresa la tedesca ha trionfato per davvero… e la promessa è stata mantenuta. La 28enne si è tuffata nel fiume Yarra, che lambisce il centro sportivo di Melbourne che ha ospitato il torneo Slam, il primo in carriera per Kerber.

Nel 2011 era infatti arrivata ‘solo’ in semifinale agli US Open (si presentava da 90esima nel ranking Wta) e nel 2012 aveva raggiunto il medesimo risultato a Wimbledon.

Tornando al tuffo: non è la prima a farlo. Nel passato si ricordano ad esempio Boris Becker e Jim Courier.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Gascoigne torna in Italia e si dà ai reality: l'annuncio
Gascoigne torna in Italia e si dà ai reality: l'annuncio
©De Aliprandini alla fidanzata Michelle Gisin:
De Aliprandini alla fidanzata Michelle Gisin: "Stavolta ti ho battuta"
©San Valentino, l'audace dedica di Wanda Nara a Mauro Icardi
San Valentino, l'audace dedica di Wanda Nara a Mauro Icardi
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle