Vettel e l'ultimo amaro venerdì in Ferrari

Il tedesco inaugura il weekend in cui per l'ultima volta piloterà la Rossa dalle retrovie, e con parole agrodolci.

11 Dicembre 2020

"Danke Seb": è la scritta con cui Charles Leclerc correrà l'ultima gara in Ferrari di un 2020 accidentatissimo per la Rossa, con un pensiero al compagno di squadra che si appresta a smontare definitivamente da quel sedile. E l'ultimo venerdì ufficiale di Vettel in Ferrari non si può che definire agrodolce.

Il quattro volte campione del mondo infatti non è andato oltre il quindicesimo tempo cronometrato, ancora una volta attardato da un Leclerc comunque lontano dalle posizioni di vertice (ottavo).

Eppure Vettel ha commentato il suo ultimo venerdì da pilota Ferrari con la professionalità che lo contraddistingue, pur faticando a nascondere un'amarezza di fondo: "Questo weekend è iniziato in maniera mista, i compiti a casa che dobbiamo fare sono ancora tanti. Problemi a lavorare al meglio con le gomme soft? Sì, ne abbiamo. Ma sono convinto che domani andrà meglio. Siamo più o meno al livello della settimana scorsa, intorno al taglio della top 10. Ma vedremo domani".

Un timido sorriso arriva invece pensando all'omaggio di Leclerc, quel "Danke Seb" che spicca sul casco del compagno. "Me lo ha fatto vedere oggi prima di andare in pista. Volevo ringraziarlo, perché è stato un bellissimo pensiero da parte sua. Speriamo di poter regalare qualche gioia ai tifosi questo weekend", ha concluso un Vettel al passo d'addio.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
Aston Martin: confessione amara di Sebastian Vettel
©Getty ImagesF1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
F1, Bottas vende la sua Mercedes e offre una sfida sui go-kart
©Getty ImagesBernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
Bernie Ecclestone svela il futuro di Lewis Hamilton
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto