Vettel ancora non si accontenta

"Daremo tutto quello che abbiamo e speriamo di riuscire di mettere pressione alle Mercedes".

14 Novembre 2015

Sebastian Vettel non si accontenta del terzo posto: "Dopo la Q2 avevamo un po' di speranze, siamo riusciti a migliorare la macchina anche in ottica gara ma non potevo essere più vicino alle Mercedes''.

''Domenica sarà una gara interessante per la gestione delle gomme, daremo tutto quello che abbiamo e speriamo di riuscire di mettere pressione alle Mercedes. Se ci sarà l'opportunità cercheremo di coglierla''.

©

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Scherma flop, Elisa Di Francisca non usa giri di parole
Scherma flop, Elisa Di Francisca non usa giri di parole
©Camila Giorgi sempre più travolgente a Tokyo 2020
Camila Giorgi sempre più travolgente a Tokyo 2020
©Tokyo 2020, atroce beffa per Stefanie Horn
Tokyo 2020, atroce beffa per Stefanie Horn
©Tokyo 2020, per il Settebello dal pianto greco alla rimonta
Tokyo 2020, per il Settebello dal pianto greco alla rimonta
©Tokyo 2020, Filippo Ganna dorme sonni tranquilli
Tokyo 2020, Filippo Ganna dorme sonni tranquilli
©Federica Pellegrini, highlights ed emozioni dopo l'impresa
Federica Pellegrini, highlights ed emozioni dopo l'impresa
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle