Sebastian Vettel scommette su Charles Leclerc

"Ho imparato anche da lui - dice il tedesco -. Ha un futuro brillante davanti".

25 Dicembre 2020

"Sono stato al fianco di persone speciali che mi mancheranno" sottolinea Vettel.

Sebastian Vettel, ai microfoni di Sky Sport, ringrazia la Ferrari per gli anni passati a Maranello e fa alcune puntualizzazioni. "Magari non sono stato affabile con tutti, ma sono stato io: questo è il mio stile – dice il tedesco -, Sono stato al fianco di persone speciali che mi mancheranno, come il colore rosso della scuderia. La Ferrari farà sempre parte della mia vita, sono cresciuto come uomo e ho imparato anche un po’ di italiano".

"Quello passato è stato un anno diverso, e prima di iniziare la stagione mi è stato detto che non avrei fatto parte del team – aggiunge -. Così sono cambiate molte cose e mi sono fatto molte domande, ma sono grato di essermele poste perché mi hanno fatto riflettere molto per il futuro".

Chiusura su Charles Leclerc: "E' certamente molto veloce e talentuoso, si trova in una fase diversa della carriera e imparare anche da lui è stato interessante. Ha un futuro brillante davanti".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesF1, Eddie Jordan va giù piatto con Lewis Hamilton
F1, Eddie Jordan va giù piatto con Lewis Hamilton
©Getty ImagesSebastian Vettel, incredibile stroncatura:
Sebastian Vettel, incredibile stroncatura: "Dovevano tenere Perez"
©Getty ImagesRinnovo Mercedes: Lewis Hamilton ha escluso un'opzione
Rinnovo Mercedes: Lewis Hamilton ha escluso un'opzione
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto