La Williams difende Sirotkin

Il team inglese nega che il pilota russo sia stato scelto solo per i suoi importanti sponsor.

16 Febbraio 2018

Sergey Sirotkin è riuscito ad assicurarsi il sedile della Williams per il 2018 dopo aver battuto la concorrenza di Robert Kubica. L'ingaggio del russo è stato molto discusso, infatti pare che gli sponsor del pilota ventiduenne abbiano influenzato notevolmente la scelta del team di Grove.

Paddy Lowe, direttore tecnico della Williams, ha difeso la scelta della scuderia inglese: "Sergey è stato scelto semplicemente per la sua abilità alla guida. Il team non è coinvolto nella gestione delle finanze, non ne sappiamo nulla".

Anche la Vice Team Principal Claire Williams è convinta di aver preso la scelta giusta: "Sirotkin sorprenderà molti quest'anno. Le sue capacità tecniche unite alla sua abilità su pista sono davvero impressionanti".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Gp Arabia Saudita: Max Verstappen non nasconde la delusione
F1, Gp Arabia Saudita: Max Verstappen non nasconde la delusione
©Getty ImagesF1, Gp Arabia Saudita: Lewis Hamilton avvisa Max Verstappen
F1, Gp Arabia Saudita: Lewis Hamilton avvisa Max Verstappen
©Getty ImagesF1, svelate le possibili sedi delle Sprint Race per il 2022
F1, svelate le possibili sedi delle Sprint Race per il 2022
©Getty ImagesF1, Gp Arabia Saudita: pole di Hamilton, Verstappen a muro. Ottimo Leclerc
F1, Gp Arabia Saudita: pole di Hamilton, Verstappen a muro. Ottimo Leclerc
©Getty ImagesF1, Toto Wolff sa cosa serve per il titolo
F1, Toto Wolff sa cosa serve per il titolo
©Getty ImagesCharles Leclerc si scusa con la Ferrari per l'incidente
Charles Leclerc si scusa con la Ferrari per l'incidente
 
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene