La Red Bull lascia a piedi Alex Albon

Non troverà spazio neanche in Alpha Tauri. Al suo posto ingaggiato Sergio Perez.

18 Dicembre 2020

Alex Albon è rimasto senza volante.

Lo temeva. E’ successo. Alex Albon è rimasto senza volante: il pilota thailandese con passaporto britannico ha perso il posto in Red Bull e non troverà spazio neanche in Alpha Tauri, che nel 2021 si affiderà al duo Pierre Gasly-Yuki Tsunoda.

La Red Bull ha annunciato l'ingaggio di Sergio Perez per il 2021: il pilota messicano, che in questa stagione ha chiuso al quarto posto in classifica generale come pilota Racing Point (ma la Aston Martin, che è subentrata, gli ha dato il benservito per fare spazio a Sebastian Vettel), ha convinto i dirigenti del team austriaco a puntare su di lui per affiancare l’intoccabile Max Verstappen dalla prossima stagione. Perez quest'anno ha vinto a Sakhir (ed erano 50 anni che un messicano non arrivava primo in un Gp di Formula 1) e ha conquistato il secondo posto nel Gran Premio di Turchia.

Albon retrocede al ruolo di terzo pilota e collaudatore per la Red Bull.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAttacco frontale a Lewis Hamilton dopo lo stallo con Mercedes
Attacco frontale a Lewis Hamilton dopo lo stallo con Mercedes
©Getty ImagesF1, si parte da Sakhir. Anche con i test
F1, si parte da Sakhir. Anche con i test
©Getty ImagesMercedes e Lewis Hamilton fanno i brillanti sui social
Mercedes e Lewis Hamilton fanno i brillanti sui social
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto