Incidente Mercedes: sanzionato Rosberg

3 Luglio 2016

Dopo essere stato un paio d'ore in 'under investigation', il contatto tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton ha un colpevole.

Non è il britannico, come aveva suggerito Rosberg dopo la gara, bensì proprio il tedesco, giudicato troppo lungo in frenata e quindi responsabile dell'incidente che gli è costato il primo posto, proprio in favore del compagno di scuderia.

La sanzione che ha inflitto la FIA a Rosberg, tuttavia, non scalfisce il pilota se non nell'orgoglio: al di là della 'reprimenda' per aver proseguito imperterrito la sua corsa dopo il contatto seminando detriti per il tracciato (che potevano rivelarsi pericolosi per chi giungeva dalle retrovie), gli sono stati inflitti 10 secondi di penalità sul suo tempo di gara.

Rosberg mantiene quindi la quarta posizione poiché godeva di più di 14 secondi di vantaggio sul quinto classificato, Daniel Ricciardo su Red Bull.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Max Verstappen esclude categoricamente una possibilità per il suo futuro
Max Verstappen esclude categoricamente una possibilità per il suo futuro
©F1, Lewis Hamilton parte da favorito ad Austin
F1, Lewis Hamilton parte da favorito ad Austin
©F1, Ferrari: Carlos Sainz vuole provarci
F1, Ferrari: Carlos Sainz vuole provarci
©F1, Romain Grosjean svela un messaggio di Kimi Raikkonen
F1, Romain Grosjean svela un messaggio di Kimi Raikkonen
©F1, Lewis Hamilton vs Max Verstappen:
F1, Lewis Hamilton vs Max Verstappen: "Poteva finire a pugni"
©Nico Rosberg spiazza tutti nel paragone tra Lewis Hamilton e Michael Schumacher
Nico Rosberg spiazza tutti nel paragone tra Lewis Hamilton e Michael Schumacher
 
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume III)
Juventus-Roma 1-0, le pagelle