Heidfeld: "F1 criticata ingiustamente"

13 Febbraio 2016

Dopo 11 anni in Formula 1, la sua può dirla passando pure - giustamente - da grande esperto: Nick Heidfeld ha rilasciato un’intervista a motorsport.com.

Il pilota tedesco ha parlato della situazione attuale della Formula 1 che, sebbene sia finita al centro delle polemiche degli appassionati nostalgici dall’introduzione dei nuovi motori turbo V6 privi del sound tipico dei propulsori aspirati e abbia spento gli entusiasmi per via del dominio Mercedes, è ingiustamente (e troppo!) criticata: "Prima di tutto, ritengo che la Formula 1 debba uscire da questa spirale negativa in cui si trova, a mio avviso, in modo del tutto ingiustificato. Certamente ci sono alcune cose che possono essere migliorate, ma la Formula 1 non è così male come viene dipinta. Corrono delle auto fantastiche guidate da grandi piloti ed offre delle belle gare. Il problema non è la Mercedes, da quando esiste la Formula 1 c'è sempre stato un team che ha dominato e sempre ci sarà un team migliore degli altri”.

Il 38enne ha analizzato anche il DRS e il grip meccanico, fornendo le sue soluzioni per aumentare spettacolo e sicurezza in pista: "Quello che ritengo manchi in Formula 1 al momento è il sound, ed inoltre, i sorpassi sono diventati troppo artificiali con il DRS. Forse adesso abbiamo qualche sorpasso in più, ma dal mio punto di vista manca il piacere della costruzione del sorpasso. Credo poi che il grip meccanico aiuti sempre, specie considerando quanto carico aerodinamico perda una vettura in scia. La via da seguire, dunque, è quella di aumentare il grip sia meccanico che degli pneumatici.  Aumentato il grip delle gomme si aumenterebbe anche la sicurezza".

©

ULTIME NOTIZIE:

©F1, Max Verstappen sotto accusa:
F1, Max Verstappen sotto accusa: "Si dia una calmata"
©F1, Sebastian Vettel lancia una frecciata a Lewis Hamilton
F1, Sebastian Vettel lancia una frecciata a Lewis Hamilton
©F1, ruota a ruota fra Lewis Hamilton e Max Verstappen: spunta anche il dito medio
F1, ruota a ruota fra Lewis Hamilton e Max Verstappen: spunta anche il dito medio
©F1, Sergio Perez davanti a tutti nelle libere di Austin. Indietro le Ferrari
F1, Sergio Perez davanti a tutti nelle libere di Austin. Indietro le Ferrari
©In Australia si litiga per la Formula 1
In Australia si litiga per la Formula 1
©Max Verstappen esclude categoricamente una possibilità per il suo futuro
Max Verstappen esclude categoricamente una possibilità per il suo futuro
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice