Gioia Alonso, primo podio nei rally

Il pilota asturiano terzo nel raduno Ula Neom, test in vista della Dakar 2020.

Prime soddisfazioni per Fernando nel mondo dei rally. Il pilota asturiano ha infatti conquistato il primo podio dopo la scelta di dire addio alla Formula 1 per avventurarsi nel mondo delle derivate, percorso che si coronerà con la prima partecipazione alla Dakar nel 2020 a bordo di una Toyota Hilux con il copilota Marc Coma.

Il due volte iridato di F1 ha concluso al terzo posto il raduno Ula Neom, nel deserto saudita, test probante in vista della Dakar. Il tandem Toyota è arrivato terzo nella quarta e ultima tappa di 175 km su terreni sassosi e sabbiosi, a 5'31" dal vincitore della giornata e del rally, Yazeed Al-Rajhi, anch'esso su Toyota. Al secondo posto il saudita Yasir Bin Seaidan (Mini), distaccato di 2'09".

Il ritardo di Alonso in classifica generale è stato alla fine di 16 minuti e 20 secondi. 

 
 

ARTICOLI CORRELATI:

F1, la confessione del figlio di Lauda su Niki
F1, la confessione del figlio di Lauda su Niki
Monza, grazie all'Autodromo arrivano 3mila nuove piante
Monza, grazie all'Autodromo arrivano 3mila nuove piante
F1: Ferrari, ufficiale la data della presentazione
F1: Ferrari, ufficiale la data della presentazione
Dakar, grande spavento per Fernando Alonso
Dakar, grande spavento per Fernando Alonso
Leclerc:
Leclerc: "La Ferrari si è arrabbiata"
Ferrari, Leclerc tende la mano a Vettel
Ferrari, Leclerc tende la mano a Vettel
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli