Formula 1, nuove modifiche al calendario

Cambiano le date di Turchia, Messico e Brasile. Il 21 novembre Qatar o un'altra gara in Bahrain.

28 Agosto 2021

Saranno 22 le gare in totale

Durante il weekend del Gran Premio del Belgio, Stefano Domenicali ha deciso di ufficializzare le ultime modifiche per il calendario del Mondiale 2021 di Formula 1. Le gare fino al termine della stagione saranno 22, e non 23 come si pensava all'inizio. In precedenza sono state cancellate le corse di Singapore, Giappone e Australia.

Sono state rimandate di una settimana il GP di Turchia a ottobre e le corse in Messico e Brasile a novembre. In mezzo il confermato GP degli Stati Uniti. Ancora da definire la gara del 21 novembre, dove si correrà o in Qatar o in Bahrain, probabilmente sulla pista quasi ovale già vista nel 2020. La stagione terminerà poi a dicembre con la novità Arabia Saudita e Abu Dhabi.

Il calendario aggiornato

29 agosto - GP Belgio (Spa-Francorchamps)
5 settembre - GP Olanda (Zandvoort)
12 settembre - GP Italia (Monza)
26 settembre - GP Russia (Sochi)
10 ottobre - GP Turchia (Istanbul)
24 ottobre - GP Stati Uniti (Austin)
7 novembre - GP Messico (Mexico City)
14 novembre - GP Brasile (San Paolo)
21 novembre - GP in Qatar o Bahrain
5 dicembre - GP Arabia Saudita (Jeddah)
12 dicembre - GP Abu Dhabi (Yas Marina)

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, da Helmut Marko un piccolo rimprovero a Max Verstappen
F1, da Helmut Marko un piccolo rimprovero a Max Verstappen
©Getty ImagesF1, Gp Russia: Charles Leclerc partirà dal fondo. La Ferrari spiega
F1, Gp Russia: Charles Leclerc partirà dal fondo. La Ferrari spiega
©Cristian LovatiF1, scontro Hamilton - Verstappen: la previsione di Sebastian Vettel
F1, scontro Hamilton - Verstappen: la previsione di Sebastian Vettel
©Getty ImagesPer spingere Lewis Hamilton la Mercedes chiede aiuto a Valtteri Bottas
Per spingere Lewis Hamilton la Mercedes chiede aiuto a Valtteri Bottas
©Getty ImagesF1, Carlos Sainz non ha gradito il documentario su Michael Schumacher
F1, Carlos Sainz non ha gradito il documentario su Michael Schumacher
©Getty ImagesF1, Max Verstappen non si abbatte
F1, Max Verstappen non si abbatte
 
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle