F1, Sergio Perez ha fatto arrabbiare anche Lando Norris

Una domenica, quella al Red Bull Ring, in cui il messicano non si è fatto molti amici.

4 Luglio 2021

Il pilota della McLaren, che ha concluso la gara con un ottimo terzo posto, se l'è presa anche con la Direzione Corse.

Non certo una domenica tranquilla quella di Sergio Perez e di tutti i piloti che in qualche modo hanno avuto a che fare con lui. Il messicano della Red Bull è stato infatti coinvolto in diverse bagarre in pista, prima con Lando Norris e poi, in due diverse occasioni, con Charles Leclerc.
Il pilota inglese della McLaren, che ha concluso il GP d'Austria con un ottimo terzo posto, non nasconde il rammarico per l'episodio che lo ha visto protagonista insieme a Perez nelle battute inziali della corsa. Norris non ha mancato di criticare anche la decisione della Direzione Corse, che lo ha penalizzato di 5".

"Gli stewards sono a volte troppo severi, e oggi era il caso. Non è nemmeno un problema di coerenza, devono capire che sono le gare, penso che tutti lo sappiano. Perez ha provato a superarmi all’esterno ed è andato fuori perché ha frenato troppo tardi - le parole dell'inglese a Sky Sport F1 -. In curva avrebbe avuto sottosterzo e avrebbe dovuto sapere che anche io avrei avuto sottosterzo. Non è che ho voluto spingerlo fuori. Aveva poco spazio, è andato fuori perché ha cercato spazio dove non c’era. Ha cercato di buttarsi all’esterno, è stato un po’ stupido, ed è finito fuori pista da solo, non l’ho nemmeno spinto", ha esordito Norris.
"Sono frustrato e deluso, perché sarei potuto arrivare secondo. È bello sapere che potevamo essere secondi, ma sono un po’ triste per non averlo conquistato. Comunque sono felice del terzo posto, abbiamo in qualche modo rimediato", ha concluso il britannico.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Nico Mannion avverte la Nigeria
Tokyo 2020, Nico Mannion avverte la Nigeria
©Getty ImagesTokyo 2020, Aldo Montano rivela il suo unico rimpianto
Tokyo 2020, Aldo Montano rivela il suo unico rimpianto
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 28 luglio
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 28 luglio
©Getty ImagesTokyo 2020, Alberto Bettiol non ha dimenticato sabato
Tokyo 2020, Alberto Bettiol non ha dimenticato sabato
©Getty ImagesTokyo 2020, Davide Cassani promuove Filippo Ganna a pieni voti
Tokyo 2020, Davide Cassani promuove Filippo Ganna a pieni voti
©Getty ImagesTokyo 2020, la sciabola maschile è d'argento
Tokyo 2020, la sciabola maschile è d'argento
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle