F1, Raikkonen si apre: i retroscena sul suo primo giorno al volante

Il pilota Alfa Romeo ha aperto l'album dei ricordi e raccontato come andò il suo test inaugurale del 2000.

5 Agosto 2021

Kimi Raikkonen ripensa ai suoi esordi in Formula 1, e si lascia prendere dall'emozione.

L'espertissimo finlandese dell'Alfa Romeo si è aperto in un'intervista concessa a 'racingnews365.com', ricordando i giorni del suo primo test al Mugello. "A dirla tutta non so cosa ho provato, non ricordo bene il momento in cui per la prima volta sono uscito in macchina. La cosa di cui sono certo, però, è che ero felice", la sua confessione.

Era il 2000, e la particolarità è che a concedergli quel test fu di fatto la stessa scuderia per cui Raikkonen tutt'ora corre (anche se con una denominazione diversa). Ossia la Sauber. E il campione del mondo 2007 ha rivelato anche le difficoltà di quello storico momento: "Potevo fare solo due o tre giri di fila al massimo. Non ero allenato e mi faceva male il collo. Ma non volevo lamentarmi di questo, o avrei fatto una figuraccia con gli uomini della Sauber".

"Avevo solo tre giorni di tempo, e li ho utilizzati per imparare sempre e diventare via via sempre più veloce. Ma fu molto faticoso, non c'era nemmeno il servosterzo allora. Ma la cosa più importante era guadagnarmi un posto per la stagione successiva". Cosa che, puntualmente, avvenne. E tutto il resto è storia.

©Cristian Lovati

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
F1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
©Cristian LovatiF1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
F1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
©Cristian LovatiUn colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
Un colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
©Cristian LovatiF1, Helmut Marko dice no a Pierre Gasly
F1, Helmut Marko dice no a Pierre Gasly
©Cristian LovatiSebastian Vettel rompe gli indugi sul 2022
Sebastian Vettel rompe gli indugi sul 2022
©Getty ImagesF1: Ferrari, Charles Leclerc spiazza tutti su Hamilton e Verstappen
F1: Ferrari, Charles Leclerc spiazza tutti su Hamilton e Verstappen
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?