F1, ora la Ferrari fa di nuovo paura: le parole di Norris

Dopo Silverstone, le Rosse sono tornate a rappresentare una minaccia per le rivali: e in Ungheria ci si aspettano grandi cose.

26 Luglio 2021

La Ferrari torna a fare paura ai rivali in Formula 1.

Le Rosse si sono ben comportate su circuiti "amici" come Monaco e Baku, ma la prova del nove è certamente arrivata a Silverstone dove non era atteso un exploit. Eppure Charles Leclerc è arrivato a meno di tre giri da un'inattesa vittoria. E anche la McLaren, e nello specifico Lando Norris, si è accorta che con il Cavallino non c'è più da scherzare.

Tanto più che nel weekend si corre all'Hungaroring, pista che sembra sposarsi alla perfezione con le caratteristiche dell'attuale Ferrari. "Per noi potrebbe essere un circuito difficile - ha infatti ammesso l'inglese della McLaren -. Siamo consapevoli che battere i nostri più vicini rivali in classifica sarà problematico. Ma faremo tutto il possibile per mantenere il vantaggio in classifica e prepararci a una seconda metà di stagione molto positiva".

Un riferimento, dunque, molto chiaro seppure implicito alla Ferrari. Che, proprio per il fatto di non essere stata nemmeno citata da uno dei piloti più in forma di questo 2021, conferma di essere tornata uno spauracchio per chi in questo momento deve difendere la terza posizione in classifica da una minaccia rossa tornata a incombere.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesValtteri Bottas ora è pronto a tutto per Lewis Hamilton
Valtteri Bottas ora è pronto a tutto per Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Kimi Raikkonen e la divertente confessione su Monza
F1, Kimi Raikkonen e la divertente confessione su Monza
©Getty ImagesF1, altra benzina sul fuoco: Max Verstappen risponde piccato a Lewis Hamilton
F1, altra benzina sul fuoco: Max Verstappen risponde piccato a Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton cambia strategia con Max Verstappen
F1, Lewis Hamilton cambia strategia con Max Verstappen
©Getty ImagesF1, dura accusa di Gerhard Berger alla Ferrari
F1, dura accusa di Gerhard Berger alla Ferrari
©Cristian LovatiF1, annuncio ufficiale per Mick Schumacher e Nikita Mazepin
F1, annuncio ufficiale per Mick Schumacher e Nikita Mazepin
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto