F1, Mercedes e FIA hanno deciso il futuro di Michael Masi

Il direttore di gara non compare nel nuovo organigramma della Fia. Assente anche Nicholas Tombazis.

12 Gennaio 2022

Masi e Tombazis out: questo l'accordo fra Mercedes e FIA

Pare proprio che il GP di Abu Dhabi sia stato l'ultimo per Michael Masi nel ruolo di direttore di gara. Il suo nome e quello del responsabile tecnico Nicholas Tombazis non compaiono infatti nel nuovo organigramma pubblicato dalla FIA, dopo l'elezione di metà dicembre del nuovo presidente Mohammed Bin Sulayem.

I due nomi potranno magari essere aggiunti nel prossimo futuro, ma per il momento non ci sono e quindi il loro destino sembra davvero essere già stato scritto. Alla voce 'single seater', ovvero monoposto, c'è ora il nome di Peter Bayer, che è il segretario generale del motorsport.

Sembra proprio che la FIA e la Mercedes abbiano trovato un accordo, decidendo di allontanare Masi e Tombazis. Il team tedesco, come riportato dalla BBC, avrebbe infatti chiesto le due teste con la promessa di ritirare l'appello dopo quanto accaduto ad Abu Dhabi.

Il titolo mondiale resta ben saldo nelle mani di Max Verstappen, ma con l'allontanamento di Masi e Tombazis allora Lewis Hamilton potrebbe finalmente sciogliere le proprie riserve e prepararsi a tornare in pista per la rivincita nel 2022.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Toto Wolff e Lewis Hamilton lanciano di nuovo accuse pesanti
F1, Toto Wolff e Lewis Hamilton lanciano di nuovo accuse pesanti
©Getty ImagesF1, l'Alpine di Fernando Alonso pronta a cambiare colore
F1, l'Alpine di Fernando Alonso pronta a cambiare colore
©Getty ImagesF1, Kimi Raikkonen è dubbioso sul suo futuro
F1, Kimi Raikkonen è dubbioso sul suo futuro
©Getty ImagesGilles Villeneuve, oggi sarebbero stati 72
Gilles Villeneuve, oggi sarebbero stati 72
©Getty ImagesMario Andretti rigira la frittata tra Lewis Hamilton e Max Verstappen
Mario Andretti rigira la frittata tra Lewis Hamilton e Max Verstappen
©Getty ImagesF1, deciso il futuro di Alain Prost in Alpine
F1, deciso il futuro di Alain Prost in Alpine
 
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle
La smisurata bellezza della calciatrice Sara Dabritz. Le foto
Marco Serra: chi è l'arbitro più discusso del momento. Le foto
Bologna-Napoli 0-2, le pagelle
Milan-Spezia 1-2, le pagelle
Atalanta-Inter 0-0: le pagelle
Roma-Cagliari 1-0, le pagelle