F1, Mark Webber spiega la sfortuna di Lewis Hamilton

"Rinnovo con Mercedes? Assentarsi per un week-end è stato negativo anche per uno come lui".

31 Dicembre 2020

Manca ancora l'ufficialità del rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes

Le parti sono vicinissime, c'è stato anche un recente tweet che ha sancito l'accordo ormai in dirittura d'arrivo, eppure manca ancora l'ufficialità del rinnovo di Lewis Hamilton, sette volte Campione del Mondo, con la Mercedes.

Il pilota Mark Webber prova a spiegare il motivo di questa lunga attesa: " Purtroppo il nostro mondo, e in generale quello aziendale, è spietato da questo punto di vista. Anche per uno del livello di Lewis, assentarsi per un week-end a campionato già assegnato è stato piuttosto negativo", le sue parole al podcast At The Controls.

Insomma, la buona prova di George Russell al GP di Sakhir avrebbe, secondo Mark Webber, complicato la trattativa tra Lewis Hamilton e la Mercedes: "Lewis si trova a trattare in un periodo non semplice con tanti fattori che influiscono, dalla sua positività al Covid alla volontà della Formula 1 di introdurre un tetto salariale per i piloti. Bisognerà vedere se tutto questo bloccherà o meno la negoziazione nella sua parte ormai conclusiva", chiude l'ex pilota, tra le altre, di Williams e Red Bull.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesChris Horner, pesante bordata a Lewis Hamilton
Chris Horner, pesante bordata a Lewis Hamilton
©Getty ImagesLewis Hamilton, anche Domenicali inizia ad avere fretta
Lewis Hamilton, anche Domenicali inizia ad avere fretta
©Getty ImagesF1, Ferrari: Antonio Giovinazzi c'è rimasto male
F1, Ferrari: Antonio Giovinazzi c'è rimasto male
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2