Carlo Vanzini mette in guardia Lewis Hamilton dopo la farsa di Spa

"L'accoglienza per lui in Olanda non sarà fantastica, spero che sia sportiva" osserva con Sportal.it il giornalista di Sky.

1 Settembre 2021

Vanzini guarda al futuro del Mondiale di F1

Carlo Vanzini ha parlato con Sportal.it di quanto accaduto in Belgio e di quello che potrebbe succedere in Olanda. Lo ha fatto a margine della serata dedicata alla presentazione della stagione 2021/2022 di Sky Sport. “Quello che è capitato a Spa è una farsa, un po’ per come poi si è concretizzata, perché c’era opportunità alle 15 di far partire i piloti già dietro la safety car invece di aspettare e magari riuscire ad avere qualche giro effettivo di gara. Poi la decisione alla fine in quell’ora. C’era un’ora a disposizione, solo due giri, e poi dentro gara valida. Allora fagli fare cinque, sei giri anche con safety car perché abbiamo visto con Perez che in quelle condizioni, anche dietro la safety car, qualcosa poteva anche accadere”, ha spiegato. “Avremmo sentito i piloti dire che non si poteva correre, che c’era la visibilità impossibile, è vero, queste macchine non consentono di vedere dietro coi diffusori che hanno, sono molto basse, è inutile fare i confronti con il passato. Secondo me ieri alle quindici c’erano le condizioni per gareggiare. Detto questo, sono stati assegnati questi punti, spero che non siano decisivi per la lotta del Mondiale”.

Il giornalista di Sky ha anche introdotto il prossimo appuntamento della Formula 1. “Il Mondiale è bellissimo, è aperto. La stagione fortunatamente è ancora molto lunga quindi quello che è successo in Belgio probabilmente ce lo dimenticheremo in fretta, spero. Si va in Olanda, a casa di Max Verstappen. Abbiamo già i brividi e l’emozione di poter vedere quella che sarà la marea arancione e quella che sarà tutta la movida per Max. Ho visto che hanno cambiato i cartelli della segnaletica dei limiti di velocità: hanno tolto il 30 e hanno messo il 33 ovunque”. E su Hamilton: “L’accoglienza per Hamilton non sarà fantastica, spero che sia sportiva”.

 “Il Mondiale è bello, è intenso - ha commentato infine -. Speriamo anche di rivedere la Ferrari competitiva e poi abbiamo tanti giovani, Norris, Russell, insomma, una Formula 1 che è bella nel presente ed è già pronta per un futuro fantastico”.

©Cristian Lovati

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Max Verstappen non si abbatte
F1, Max Verstappen non si abbatte
©Getty ImagesF1, Alain Prost si stizzisce e minaccia
F1, Alain Prost si stizzisce e minaccia
©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton-Max Verstappen: Ralf Schumacher a gamba tesa
F1, Lewis Hamilton-Max Verstappen: Ralf Schumacher a gamba tesa
©Getty ImagesF1: Carlos Sainz spiega in cosa può migliorare in Ferrari
F1: Carlos Sainz spiega in cosa può migliorare in Ferrari
©Getty ImagesF1, niente coppia Verstappen-Perez in Red Bull nel 2023? Le parole di Horner
F1, niente coppia Verstappen-Perez in Red Bull nel 2023? Le parole di Horner
©Getty ImagesDavid Coulthard ci va giù pesante con Yuki Tsunoda
David Coulthard ci va giù pesante con Yuki Tsunoda
 
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto