Briatore prende tempo: "Aspettiamo la Cina"

"La Ferrari ha vinto bene ma su un circuito che è particolare", fa sapere l'ex uomo Benetton e poi Renault.

29 Marzo 2017

"Aspettiamo almeno la Cina. La Ferrari ha vinto bene ma su un circuito che è particolare. Di certo la Mercedes non può più giocare. Almeno vivremo un Mondiale più combattuto". A dirlo è stato Flavio Briatore, come riferito dalla 'Gazzetta dello Sport'.

Parole molto diverse, quelle del manager piemontese, rispetto a quelle di inizio mese. "La nuova Ferrari? Non cambia niente, la Mercedes ha un vantaggio enorme. Se la giocano con la Red Bull e la Force India. Poi non si sa mai nella vita, ma da quel vediamo la Ferrari eè la stessa organizzazione dell'anno scorso, per cui ha prodotto una macchina simile a quel dell'anno scorso, seppur migliorata", aveva raccontato al programma di Rai Radio1 'Un Giorno da Pecora'".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFerrari, l'annuncio di Charles Leclerc fa felici i tifosi
Ferrari, l'annuncio di Charles Leclerc fa felici i tifosi
©Getty ImagesLa F1 non illude riguardo al Mugello
La F1 non illude riguardo al Mugello
©Getty ImagesLa Formula 1 torna a Imola: la McLaren omaggia Ayrton Senna
La Formula 1 torna a Imola: la McLaren omaggia Ayrton Senna
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle