Adrian Newey non vuol sentire parlare di regole pro-Red Bull

"In ogni caso, durante il processo di voto all’interno del gruppo di lavoro tecnico, nessuno ha votato contro o si è alzato e ha detto che li avrebbe messi in una posizione di svantaggio quando è stato il momento di ratificare il regolamento”.

26 Agosto 2021

Le parole di Adrian Newey

Adrian Newey non vuole sentir parlare di favoritismi per la sua Red Bull. 

"Ogni aggiornamento del regolamento mette alcuni team in svantaggio e altri in vantaggio. Le ali anteriori più semplici che sono state introdotte qualche anno fa ci hanno danneggiato maggiormente rispetto ad alcuni dei nostri concorrenti. Abbiamo ora un vantaggio sul nostro principale concorrente? Difficile stabilirlo o provarlo a posteriori. Non era certamente l’intenzione di queste regole. In ogni caso, durante il processo di voto all’interno del gruppo di lavoro tecnico, nessuno ha votato contro o si è alzato e ha detto che li avrebbe messi in una posizione di svantaggio quando è stato il momento di ratificare il regolamento”, ha spiegato dalle pagine di Auto Motor und Sport.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
F1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
©Cristian LovatiLewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
Lewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
©Getty ImagesF1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
F1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
©Cristian LovatiF1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
F1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
©Cristian LovatiUn colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
Un colpo di Clarkson avvisa Lewis Hamilton e Max Verstappen
©Cristian LovatiF1, Helmut Marko dice no a Pierre Gasly
F1, Helmut Marko dice no a Pierre Gasly
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?