Visconti replica a Nibali

2 Marzo 2016

Non poteva certo mancare la replica di Giovanni Visconti alle sottolineature poste dal collega e rivale Vincenzo Nibali, nei riguardi del GP Industria e Artigianato di Larciano. Una sana rivalità che proprio sul San Baronto e sulle strade che fiancheggiano la montagna sacra ai ciclisti della Toscana, esplose nei primi anni del nuovo millennio. Per affievolirsi, ma mai sopirsi, nella categoria maggiore. Ne è sicuro il portacolori del team Movistar che a tale proposito, ha dichiarato: "Ormai entrambi siamo professionisti da più di dieci anni. Per quanto però la goliardia appartenga al nostro passato e alla nostra gioventù, penso che se esortata dalle vicende agonistiche, potrebbe riesplodere all’improvviso. Infiammandoci come, e forse più di prima. L’appuntamento di domenica prossima a Larciano rappresenterà per noi una situazione carica di molti significati. Ritroveremo i nostri amici e i nostri tifosi a esortarci a centrare il massimo obiettivo in una classica che ha fatto la storia del nostro ciclismo". Di una cosa è sicuro il corridore siciliano: "Forse non sarà un derby tra Nibali e Visconti, come ha già dichiarato Vincenzo. Dovessimo però trovarci uno di fronte all’altro, nessuno di noi vorrebbe essere quello che sta dietro".
 
Sia Visconti che Nibali saranno schierati sabato 5 marzo, ai nastri di partenza delle Strade Bianche. Una corsa esigente che, come aveva spiegato il campione italiano, potrebbe far trovare il giorno successivo, le gambe indurite. "Nessun problema – ha replicato Visconti – sono sicuro che a Larciano avremo tutti e due adrenalina sufficiente per scaricare le tossine delle Crete Senesi".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giro, Vincenzo Nibali:
Giro, Vincenzo Nibali: "Poteva andare molto peggio"
©Giro d'Italia: vince Dombrowski, De Marchi in rosa
Giro d'Italia: vince Dombrowski, De Marchi in rosa
©Peter Sagan:
Peter Sagan: "Non ci accontentiamo"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto