Pozzato: “Il più forte è Dumoulin”

"Ma sicuramente sarà complicato per lui vincere il Tour, se farà anche il Giro".

L'ex ciclista Filippo Pozzato in un'intervista a Marca ha parlato della sua nuova passione, l'hockey su pista: "In verità è sempre stata una mia passione da piccolino, ora mi è possibile praticarlo come hobby e lo faccio tutte le settimane. È molto bello e mi diverto parecchio. Non ho più avuto tempo per il ciclismo, da ottobre avrò usato la bicicletta dieci volte al massimo. Quando avrò più tempo mi andrò ad allenare, la bicicletta è il più grande amore della mia vita e non è possibile stare senza di lei".

Pozzato ha parlato del ciclismo attuale: "Credo che, almeno in questo momento, il più forte sia Dumoulin. Lo vedo come Indurain, nel senso che ha molta classe in salita ed è molto molto forte a cronometro, e penso che sia il migliore nei Grand Tour. Sicuramente sarà complicato per lui vincere il Tour, se farà anche il Giro. Per il Giro credo che anche Nibali possa essere un favorito, lo vedo con possibilità di vittoria. Il ciclismo italiano? Penso che il nostro ciclismo stia bene e abbiamo molti corridori che hanno vinto negli ultimi anni: Viviani, Trentin, Colbrelli… Per le classiche possiamo ottenere un buon risultato, e per i Grand Tour abbiamo Nibali".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVincenzo Nibali dice no al computer in gara
Vincenzo Nibali dice no al computer in gara
©Getty ImagesLa Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
La Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
©Getty ImagesMathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
Mathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle