Filippo Ganna subito a segno in Francia

Il 25enne della Ineos conquista la crono di Besseges.

6 Febbraio 2022

Filippo Ganna conquista la crono finale di Besseges.

Avvio di stagione promettente per Filippo Ganna. Il due volte campione del mondo a cronometro ha vinto la prima prova contro il tempo del 2022, la crono conclusiva dell’Etoile de Besseges, in Francia.

Il ciclista della Ineos ha percorso gli 11,1 km in 15'33" chiudendo nettamente davanti a tutti: per lui è la diciassettesima vittoria assoluta in carriera da professionista su strada. In classifica generale il francese Thomas della Cofidis ha finito in testa precedendo il toscano della Ef-EasyPost Alberto Bettiol. 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTour de France, Filippo Ganna pronto a fare la storia
Tour de France, Filippo Ganna pronto a fare la storia
©Getty ImagesNiente Tour per Julian Alaphilippe: il campione del mondo non nasconde il disappunto
Niente Tour per Julian Alaphilippe: il campione del mondo non nasconde il disappunto
©Getty ImagesTour de France 2022: svelata la squadra di Tadej Pogacar
Tour de France 2022: svelata la squadra di Tadej Pogacar
©Bardiani - CSF - Faizane' e Sprint CyclingBardiani Csf Faizanè, Filippo Zana sul tetto d'Italia
Bardiani Csf Faizanè, Filippo Zana sul tetto d'Italia
©Getty ImagesVincenzo Nibali non torna indietro ma la sua ammissione spiazza tutti
Vincenzo Nibali non torna indietro ma la sua ammissione spiazza tutti
©Getty ImagesRemco Evenepoel finalmente tricolore
Remco Evenepoel finalmente tricolore
 
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato