Ciclismo, addio a Francesco Cesarini

L'ex nazionale è scomparso a 57 anni a causa di un male incurabile.

Lutto nel ciclismo italiano. All’età di 57 anni è morto a Foligno l’ex professionista e Nazionale Francesco Cesarini, stroncato da un male incurabile.

Nato a San Giacomo di Spoleto il 24 marzo 1962, Cesarini conquistò il Giro d’Italia da dilettante nel 1982 e la medaglia di bronzo nella prova in linea ai Giochi del Mediterraneo del 1983 disputati a Casablanca.

Ritiratosi nel 1992, ha fatto parte della Nazionale italiana sia fra i dilettanti che fra i professionisti prendendo parte a due edizioni dei Mondiali, quella di Chambery del 1989 e quella di Utsunomiya del 1990, ritirandosi però in entrambe le occasioni.

ciclismo generica

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, allerta per Milano-Sanremo e Giro
Coronavirus, allerta per Milano-Sanremo e Giro
Fuglsang concede il bis in Andalusia
Fuglsang concede il bis in Andalusia
Nibali:
Nibali: "Grandi margini di miglioramento"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium