Ciccone si mette al servizio di Nibali

Il 24enne di Chieti delinea i suoi obiettivi per il 2020.

ciccone

Giulio Ciccone, miglior scalatore al Giro d'Italia 2019, in un'intervista a cyclingnews.com ha delineato i suoi obiettivi per il 2020 e ha dato il benvenuto a Vincenzo Nibali: "Per me è ancora presto per fare il capitano, nel 2020 aiuterò Nibali. Devo ancora organizzarmi con la squadra, ma sicuramente farò un programma simile a Vincenzo. Faremo gare simili ma bisogna ancora confermare se saremo a Giro, Tour o Vuelta".

Ciccone potrebbe quindi diventare un gregario di lusso per lo Squalo: "Non faremo tutte le gare insieme, ma sicuramente saremo al via insieme per la prima volta in un grande corsa a tappe. Nella mia testa, vincere una tappa è l’obiettivo numero uno. Sarò comunque a supporto sempre di Vincenzo. Se andiamo insieme al Giro, allora potrei avere più possibilità al Tour".


ARTICOLI CORRELATI:

Muore Qabous, Giro dell'Oman cancellato
Muore Qabous, Giro dell'Oman cancellato
Giro d'Italia, wild card per tre squadre italiane
Giro d'Italia, wild card per tre squadre italiane
Cassani, tridente Nibali-Ganna-Viviani:
Cassani, tridente Nibali-Ganna-Viviani: "Enzo il nostro faro"
Pantani avrebbe 50 anni: la lettera dell'ex fidanzata
Pantani avrebbe 50 anni: la lettera dell'ex fidanzata
Vincenzo Nibali scalpita: il suo messaggio
Vincenzo Nibali scalpita: il suo messaggio
Fabio Aru punta sul Tour de France
Fabio Aru punta sul Tour de France
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon