Armstrong: “Reputazione Froome offuscata per sempre”

Lo statunitense: "So cosa si prova, non è affatto divertente".

Lance Armstrong, squalificato a vita, con tanto di titoli revocati, per lo scandalo doping che ha coinvolto tutta la sua ex squadra, la US Postal, è intervenuto a pie’ pari su Chris Froome.

Il britannico è risultato positivo al salbutamolo, un farmaco usato per curare l’asma, durante una tappa della ultima Vuelta a España, e ora la UCI ha aperto un’inchiesta. Lo statunitense ha detto la sua in un podcast che ha pubblicato per la sua rubrica Stages, in onda su iTunes: "Potrebbe anche essere completamente scagionato, ma la sua reputazione è offuscata per sempre. Il danno ormai è fatto".

Ma Armstrong, ora 46enne, è andato oltre, ipotizzando un’eventuale partecipazione di Froome al prossimo Tour de France: "Per lui sarà un vero caos. So esattamente cosa si prova e non è affatto divertente".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
Mathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
©Getty ImagesStrade Bianche donne a Chantal van Den Broek-Blaak
Strade Bianche donne a Chantal van Den Broek-Blaak
©Getty ImagesStrade Bianche, la carica dei 175
Strade Bianche, la carica dei 175
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle