Vierchowod: "La Juventus può vincere la Champions"

Intervista esclusiva all'ex difensore: "Le altre squadre non sono migliori".

8 Aprile 2017

Sabato a Volandia, il Parco e Museo del volo a un passo da Malpensa, è stato aperto al pubblico il DC 9 presidenziale su cui viaggiarono Sandro Pertini e Papa Giovanni Paolo II. L'aereo è anche il gemello identico di quello che riportò a casa la Nazionale di calcio campione del mondo dell’82 in Spagna e all'inaugurazione ha partecipato anche Pietro Vierchowod.

"E' bellissimo, fa piacere ricordare quel trionfo e rivedere questo DC 9 che ci riportò in Italia - ha ricordato l'ex difensore in esclusiva ai microfoni di Sportal.it -. Questa nuova Italia non ha tanto credito, deve crescere ma avrà il tempo per farlo".

Capitolo Juventus: "Prima o poi tornerà a vincere la Champions, già quest'anno ha tutte le possibilità. E' nei quarti e le altre squadre non sono migliori".

Vierchowod non teme quindi neanche il Barcellona: "Messi si ferma giocando corti e raddoppiandolo. Già contro il Psg i blaugrana all'andata hanno preso una bella lezione. Poi al ritorno i francesi erano troppo tranquilli e hanno concesso una rimonta che si poteva evitare".

Chiosa sul Milan: "Dopo tanto tempo credo che sia giusto cedere il club a chi vuole investire per far tornare la squadra ai livelli che le compete. Coi capitali giusto ce la farà".

Guarda il video:

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itL'Uefa vuole escludere subito i club
L'Uefa vuole escludere subito i club "ribelli" dalla Champions
©Sportal.itChampions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Sportal.itThiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala