Tre gol e tre punti per la Juventus

Chiesa, Ronaldo e Morata firmano il successo sulla Dinamo Kiev.

2 Dicembre 2020

Chiesa, Ronaldo e Morata firmano il successo sulla Dinamo Kiev.

Juventus aveva bisogno dei 3 punti con la Dinamo Kiev per continuare a sperare di arrivare in testa al proprio girone di Champions League: sono arrivati. Servirà comunque una impresa a Barcellona perché i catalani hanno passeggiato in Ungheria con il Ferencvaros, chiudendo la pratica nella prima mezz'ora. Per arrivare primi CR7 e compagni dovranno vincere con due gol di scarto al Camp Nou, dal 3-1 in su.

Con la Dinamo Federico Chiesa, di testa, ha sbloccato il risultato. Per il figlio di Enrico primo gol da quando indossa il bianconero. Gli ucraini, allenati dallo scafatissimo Mircea Lucescu, hanno chiamato in causa Szczesny, che ha detto no. Il gol del 2-0, a opera di Cristiano Ronaldo, ha messo in ghiaccio il risultato. La terza rete l'ha realizzata Morata, che con calma olimpica ha controllato prima di fulminare il portiere avversario. Tolto Demiral, Pirlo ha fatto esordire il giovane rumeno Radu Dragusin. Numerosi i cambi da una parte e dall’altra ma il risultato non è cambiato.

Convincente l’arbitraggio della signora Frappart.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Vitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
©Champions League: il sorteggio delle italiane
Champions League: il sorteggio delle italiane
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2