Sarri: "Ronaldo migliora tutti"

Il tecnico della Juve: "E' un orgoglio allenarlo".

Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri in conferenza stampa ha parlato di Cristiano Ronaldo: "È motivo di soddisfazione e di orgoglio, ha una mentalità straordinaria e sa imporre obiettivi a sé stesso e alla squadra. Quando ha segnato il 700° gol stava pensando all'800°. Penso sia importante per tutti noi che gli viviamo intorno perché è contagioso. Mi fa capire che è nella mentalità la differenza: ha qualcosa in più".

Le difficoltà di Rabiot: "Giocare con continuità aiuta tutti i giocatori. Quando ci sono rose così folte è difficile per tutti però. L'aspetto più positivo del ragazzo è che è stato un mese senza giocare poi è tornato in campo ed era migliorato, quindi si può crescere anche durante gli allenamenti e di questo ne sono contento".

sarri

ARTICOLI CORRELATI:

Champions League: quando si terrà la fase finale?
Champions League: quando si terrà la fase finale?
Limite chiusura Champions, secca smentita dall'Uefa
Limite chiusura Champions, secca smentita dall'Uefa
L'Uefa pronta a imitare l'NBA
L'Uefa pronta a imitare l'NBA
 
Eleonora Boi, il fascino della giornalista
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara