Juan Jesus: “Difesa solida mentalmente”

"Tutti diamo il massimo per aiutare la squadra e anche se cambiano i giocatori la cosa non cambia"

2 Novembre 2017

Il difensore della Roma Juan Jesus celebra il successo dei giallorossi contro i Blues: "Una grande vittoria ma dobbiamo restare umili e lavorare in silenzio".

Il reparto arretrato è la più grande forza della squadra di Di Francesco: "E' una questione di mentalità. Tutti diamo il massimo per aiutare la squadra e anche se cambiano i giocatori la cosa non cambia. In rosa siamo tutti titolari e in campo si vede, chi entra sa cosa deve fare. Dobbiamo continuare così fino a fine stagione".

Il risultato è addirittura stretto: "Poteva finire anche 5-0. Li rispettiamo, ma non siamo sorpresi di questa vittoria. Già a Londra avevamo dimostrato che giocando in un certo modo potremmo battere chiunque. L'euforia c'è, ma siamo professionisti e dobbiamo comportarci da tali. La testa ora è su Firenze, una trasferta difficile ma dovremo provare a vincere".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesVitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
©Getty ImagesChampions League: il sorteggio delle italiane
Champions League: il sorteggio delle italiane
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto