Inter-Shakhtar, probabili formazioni

La squadra di Conte costretta a vincere e sperare in un non pareggio tra Borussia M'Gladbach e Real Madrid.

9 Dicembre 2020

Ultima giornata del gruppo B con l'Inter chiamata all'impresa per aggiudicarsi un posto negli ottavi di finale di Champions League. I nerazzurri devono battere a San Siro lo Shakhtar e sperare che la partita Real Madrid-Borussia M'Gladbach non finisca in parità (in questo caso, anche vincendo, chiuderebbe terza, finendo in Europa League).

Conte è alle prese con diverse assenze per infortunio. Problemi soprattutto a centrocampo. Oltre ai soliti noti Vecino, Nainggolan, non sarà della partita il cileno Vidal. Salvo miracoli, sarà assente anche Barella (caviglia). Da qui la concreta possibilità che possa giocare, da titolare, il discusso Eriksen (o, in alternativa, Sensi). In avanti confermatissimo il duo Martinez-Lukaku.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Eriksen, Young; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Dodo, Bondar, Vitao, Matvienko; Stepanenko, Kovalenko; Tete, Marlos, Taison; Dentinho. All. Castro

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesVitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
©Getty ImagesChampions League: il sorteggio delle italiane
Champions League: il sorteggio delle italiane
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2