Champions, altri record per Pep Guardiola

Il tecnico catalano entra in una ristretta cerchia di tecnici in grado di raggiungere la finale con due squadre diverse.

5 Maggio 2021

Il tecnico catalano entra in una ristretta cerchia di tecnici in grado di raggiungere la finale con due squadre diverse.

Grazie alla vittoria del suo City sul Psg di martedì sera, Pep Guardiola è diventato il settimo allenatore a raggiungere la finale di Champions League con due squadre diverse. Il tecnico catalano è entrato in un club ristretto con Ottmar Hitzfeld, Louis Van Gaal, José Mourinho, Jupp Heynckes, Carlo Ancelotti e Jurgen Klopp.

Inoltre l'ex mister del Barcellona, dovesse conquistare il trofeo europeo più ambito, salirebbe a quota 32 trofei vinti in carriera. Davanti c'è sempre Alex Ferguson, con 49 trofei dal 1974 al 2013. Secondo Mircea Lucescu, 36 dal 1979 ai nostri giorni. Poi Jock Stein, 35 dal 1960 al 1985, e Valerij Lobanovskyi, 33 dal 1969 al 2002

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, le ultime su Christian Eriksen: la mossa dell'Inter
Euro2020, le ultime su Christian Eriksen: la mossa dell'Inter
©Getty ImagesEuro2020: il professor Castellacci pessimista su Eriksen
Euro2020: il professor Castellacci pessimista su Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, la Spagna stecca al debutto con la Svezia
Euro2020, la Spagna stecca al debutto con la Svezia
©Getty ImagesEuro2020, Gravina sogna già Italia 2028
Euro2020, Gravina sogna già Italia 2028
©Getty ImagesEuro2020: autogol e gol 'italiani', vince la Slovacchia
Euro2020: autogol e gol 'italiani', vince la Slovacchia
©Getty ImagesEuro2020, Manicone vuole farci lo scherzone
Euro2020, Manicone vuole farci lo scherzone
 
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle
Lazio-Torino 0-0, le foto